Archivio tag: olio di rosa

Usare l’olio di rosa mosqueta per la beauty routine

Prendersi cura del proprio benessere e della bellezza con un prodotto naturale è una scelta sempre più diffusa: l’olio di rosa mosqueta, a questo proposito, è un valido alleato per contrastare tanti inestetismi.

Perché le persone scelgono l’olio di rosa mosqueta?

In un’epoca in cui sempre più persone decidono di scegliere prodotti naturali per la propria alimentazione, non deve stupire che, nemmeno per quanto riguarda la cura del corpo e della bellezza, il mercato dei prodotti senza sostanze chimiche sia in costante crescita. In effetti, la natura mette a disposizione tantissimi rimedi naturali – come ad esempio l’olio di rosa mosqueta contro le cicatrici – grazie ai quali è possibile contrastare un numero consistente di inestetismi senza dover introdurre nel proprio corpo delle sostanze che, oltre a non essere naturali, potrebbero pure causare effetti collaterali o reazioni allergiche non di poco conto. Proprio prendendo in considerazione l’olio alla rosa mosqueta, ci si rende facilmente conto di quanto lo stesso sia apprezzato e ricercato sin dalla semplice osservazione della sua composizione: dal momento in cui si scegliesse un prodotto di alta qualità, infatti, si avrebbe tra le mani un unguento completamente naturale. Per quanto possa sembrare superfluo ricordarlo, infatti, questo olio si ottiene in modo non troppo differente da quanto si fa con quello extravergine di oliva: i semi della rosa mosqueta, infatti, vengono spremuti a freddo, per conservare tutte le proprietà uniche degli stessi, offrendoci in questo modo un unguento salubre e delicato. D’altro canto, una valorizzazione di questo tipo della materia prima consente pure di ottenere un prodotto che è veramente delicato e naturale, e al tempo stesso pure ecosostenibile, soprattutto nel caso in cui la coltivazione della specie floreale avvenga secondo gli standard dell’agricoltura biologica, il cui prodotto è indiscutibilmente di qualità superiore rispetto alle coltivazioni di tipo standard.

Gli effetti benefici derivanti dall’uso dell’olio di rosa mosqueta

Quando si sceglie di abbracciare la filosofia della beauty routine all’insegna della naturalezza, delicatezza e sostenibilità con un prodotto come l’olio alla rosa mosqueta, non si fa un acquisto per così dire casuale: in effetti, un cosmetico di questo genere, grazie alla sua composizione, risulta essere prima di tutto ben tollerato da tantissime persone, ad eccezione – ovviamente – di coloro i quali hanno un’allergia a questa specie floreale. I semi di rosa mosqueta usati per la produzione dell’olio, infatti, si contraddistinguono per le loro proprietà uniche: al loro interno, infatti, contengono una quantità importante di acidi grassi polinsatura essenziali, sostanze che sono note per apportare effetti particolarmente benefici nella cura di tante problematiche che riguardano la pelle, contrastando numerosi fastidiosi inestetismi. Queste sostanze naturali, infatti, permettono di ottenere un’efficace rigenerazione della cute, la quale si verifica in maniera completamente naturale e delicata, a differenza di ciò che si può ottenere normalmente tramite l’impiego dei prodotti cosmetici ordinari, quelli per intenderci la cui composizione non esclude le sostanze chimiche. Grazie agli omega 3 e 6 naturalmente presenti nei semi della rosa mosqueta in quantità consistente, come del resto, alla presenza dell’acido linoleico e delle vitamine A, C ed E, questo olio è davvero impeccabile per ritrovare l’aspetto giovane della cute, contrastando senza particolari difficoltà l’insorgenza di macchie e segni tipici del trascorrere del tempo.

I differenti usi dell’olio alla rosa mosqueta

Nello scorso paragrafo, abbiamo accennato brevemente al potenziale uso dell’olio di rosa mosqueta nella beauty routine, tuttavia, ora vogliamo soffermarci un po’ di più a dare uno sguardo alle applicazioni più comuni che può avere questo unguento. Prima di tutto, l’olio può essere usato per contrastare le rughe, ma altrettanto, è un valido alleato per far guarire in modo naturale le cicatrici, ristabilendo l’elasticità e la tonicità della pelle: e a questo proposito, può essere pure usato per curare le fastidiose smagliature. L’olio di rosa mosqueta è altrettanto utile per reidratare correttamente la pelle dopo una lunga esposizione al sole: il rossore e la secchezza cutanei, infatti, possono essere curati in modo delicato e naturale.